Area riservata

28 Marzo 2012

Risarcimenti: il 31 marzo scade il termine per aderire

La Casa del Consumatore ricorda a tutti i naufraghi della Costa Concordia che il 31 marzo scade il termine per aderire alla proposta di risarcimento di Costa Crociere.

Ad oggi hanno aderito alla proposta il 50% dei passeggeri.

Per chi ha invece avviato un contenziosocon la compagnia, è prevista l’attivazione, dopo la scadenza del termine del 31 marzo, di un tavolo di conciliazione con le associazioni di consumatori.

Per informazioni o per aderire alla proposta tramite la Casa del Consumatore potete contattarci al numero verde 800 168 566.

Per saperne di più sulla propostadi Costa Crociere potete andare sul sito della compagnia di navigazione o leggere il nostro articolo.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design