Area riservata

18 Gennaio 2013

Tariffe scontate per gli over 70

Poste Italiane ha comunicato che, a partire dal 1 febbraio e per tutto l’anno 2013, saranno in vigore tariffe agevolate per anziani e per i cittadini in difficoltà economica, su alcuni prodotti postali.

Una buona notizia dopo gli annunci, dei giorni scorsi, di aumenti e rincari in vari settori, tra cui anche quelli postali.

Nello specifico, le categorie interessate dall’iniziativa saranno gli anziani over 70, i possessori di social card e i cittadini meno abbienti che potranno usufruire di alcuni servizi postali a costi dimezzati (verrà applicato uno sconto del 50% sulla normale tariffa).

I servizi postali oggetto dell'iniziativa sono:

- Servizio Seguimi (permette di ricevere la corrispondenza in un altro indirizzo rispetto a quello indicato dal mittente) canone annuo 30 euro;

- Servizio Dimmiquando (permette di ricevere la corrispondenza tutta insieme in un giorno prestabilito), canone annuo 18 euro;

- Servizio Chiamami (permette di ricevere nuovamente a casa la raccomandata che non era stata consegnata per assenza del destinatario), costo a singola chiamata 1,50 euro.

L’iniziativa è stata lanciata, recependo alcune richieste delle Associazioni dei consumatori, con l’obiettivo di assicurare condizioni tariffarie vantaggiose a favore delle categorie sociali più deboli e nei confronti di chi vive problemi di mobilità.

Per chi volesse aderire all’iniziativa e fosse in possesso dei requisiti per farlo, potrà richiedere l’attivazione, a partire dal 1 febbraio, chiamando il numero verde 803 160 del Contact Center di Poste Italiane e prendendo appuntamento a domicilio. Sarà un addetto di Poste Italiane a recarsi all’abitazione dell’interessato per verificare la documentazione e siglare il contratto di fornitura dei servizi applicando la riduzione dei costi del 50% .

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design