Area riservata

23 Luglio 2013

Addebiti TRE per traffico a consumo ed extrasoglia: come eliminarli e farsi rimborsare

Se siete clienti TRE e avete ricevuto una o più fatture che riportano costi di traffico a consumo e addebiti extrasoglia per servizi che non avete mai attivato, potete contestarli e richiedere il rimborso!

Ecco come fare:

- compila il reclamo online messo a disposizione dalla Casa del Consumatore (comprensivo della quota di associazione base);

- scarica il modulo, firmalo e invialo via fax a TRE, al fine di chiedere lo storno degli addebiti non dovuti;

- se entro 30 giorni dall’invio del reclamo non ricevi risposta o la risposta non è soddisfacente, contattaci per avviare la procedura di conciliazione e richiedere all’azienda lo storno delle somme non dovute.

Per disattivare invece tale servizio a pagamento che non è mai stato richiesto, ma che per qualche automatismo o imbroglio vi trovate addebitato in bolletta, dovete, invece:

- andare in un negozio TRE e chiedere la rimozione dei servizi non richiesti;

oppure

- andare sul sito di TRE e, nella sezione App&Store, eliminare il servizio attivato tramite il link stato abbonamenti;

- disattivare il servizio dal fornitore del servizio in abbonamento;

- accedere direttamente dal tuo telefono alla sezioneSMS in abbonamentodell'area clienti 133.

 

Per maggiori informazioni potete contattare la Casa del Consumatore al num. 848/787838 oppure scrivere a info@casadelconsuamtore.it

 

Progetto "Potenziare, migliorare, qualificare l’attività delle associazioni dei consumatori lombarde” finanziato dalla Regione Lombardia con i fondi del Ministero dello Sviluppo Economico (D.M. 28 maggio 2010), realizzato dalla Casa del Consumatore in collaborazione con le altre Associazioni dei consumatori lombarde. 

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design