Area riservata

30 Giugno 2014

Hai ordinato uno o più prodotti/servizi sul sito prezzofelice.it e non ti hanno consegnato più nulla? Ecco cosa fare

"Siamo spiacenti di comunicarvi che i servizi di prezzofelice.it saranno sospesi a partire da giovedì 12 giugno. Per qualsiasi tipo di comunicazione o richiesta di informazioni scrivete a supporto@prezzofelice.it faremo del nostro meglio per rispondere a tutti. Il team di prezzofelice.it”: queste le poche parole che compaiono sul sito prezzofelice.ite che ovviamente non servono a placare gli animi dei clienti che hanno acquistato beni e servizi sul sito e che non hanno ricevuto più nulla, nonostante abbiano già pagato il prezzo.

I beni che sono andati più a ruba sono soprattutto tecnologici: smartphone, tablet, ecc. Ma non solo: trattamenti estetici, alberghi, ristoranti prenotati e già pagati dai clienti che si trovano però di fronte al rifiuto delle strutture di offrire il servizio.

Al momento non si sa come intenda comportarsi la società. Un dato certo è che l'attività è stata interrotta e la società messa in liquidazione.

La prima cosa da fare è quindi inviare una diffida, intimando la consegna della merce/erogazione del servizio o, in mancanza, la restituzione del prezzo pagato.

La Casa del Consumatore, viste le numerosissime segnalazioni ricevute, ha deciso di predisporre una specifica diffida, comprensiva del tesseramento all'associazione e del servizio di invio della diffida alla società via posta elettronica certificata.

Ecco come fare:
1) compilate e scaricate la diffida: il costo è di euro 2,99 e comprende la quota associativa alla Casa del Consumatore;
2) una volta compilate, la scheda di adesione e la diffida vanno firmate e inviate (via fax al n. 02 76392450 o via mail a info@casadelconsumatore.it) alla Casa del Consumatore, che provvede per voi all’invio della diffida alla Happyprice S.r.l. con posta elettronica certificata;
3) trascorsi 15 giorni, se non avrete ricevuto conferma della spedizione della merce, dell'erogazione del servizio o del rimborso dei soldi pagati, comunicatelo all'associazione per partecipare ad eventuali azioni collettive.

Per informazioni potete contattare la Casa del Consumatore allo 02 7631680902 76316809.

Tenete infine presente, però, che se avete acquistato dei servizi quali trattamenti estetici, viaggi, soggiorni in hotel o cene al ristorante, per cui siete in possesso di un buono, le strutture alberghiere, i ristoranti o i centri estetici non possono rifiutarsi di offrire il servizio.

Se vi trovate in questa situazione, potete contattare la Casa del Consumatore per assistenza e consigli.

VAI ALLA DIFFIDA 

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design