Area riservata

12 Dicembre 2014

Nonostante il boom del mobile, la chiavetta internet resta un’alternativa valida, la più adatta per alcuni target di utenti

Scegliere la connessione internet più adatta alle proprie esigenze non è impresa semplice e richiede un approccio analitico e consapevole. Occorre tenere in considerazione costi, servizio, velocità, modalità di utilizzo. Su internet molti siti permettono di mettere le tariffe Tiscali a confronto con quelle di Fastweb, Alice e tutte le altre, aiutando i naviganti a prendere la decisione razionalmente più efficace.

Prima di ciò, però, è necessario avere bene in mente quali siano le proprie esigenze specifiche e prendere in considerazione ogni possibilità. Una di esse è la chiavetta internet, prodotto che garantisce alcuni vantaggi che ne fanno la soluzione ideale per determinati profili di utente.

Quali sono questi profili? E in quali casi è consigliabile optare per una chiavetta internet piuttosto che per la linea ADSL fissa?

Orientarsi verso l’internet key è consigliabile per utenti che:

- non effettuano attività che richiedono una connessione particolarmente veloce;

- utilizzano internet soprattutto fuori casa;

- vogliono limitare i costi del canone tariffario.

Domandatevi: in che modo utilizzo internet?Domanda banale? Non è detto. Se utilizzate la rete soprattutto per controllare la posta, navigare sui social e chattare, una chiavetta internet fornisce prestazioni sufficienti per svolgere in tranquillità ognuna di tali attività. La cosa potrebbe complicarsi se passate a un livello più complesso di utilizzo; se, ad esempio, siete soliti fare videochiamate o guardare film e partite in streaming, la potenza della connessione potrebbe non essere sufficiente.

Dove utilizzate internet? Se siete sempre in giro e il vostro utilizzo della rete domestica è piuttosto limitato, optare per una chiavetta internet è la scelta più adatta. In tal modo, potrete disporre di una connessione per il vostro portatile in ogni momento e sfruttare appieno il servizio acquistato. E se siete frequenti viaggiatori, l’internet key è decisamente la soluzione migliore.

Una chiavetta internet permette di risparmiare. Il costo di abbonamento è inferiore a quello dell’ADSL e le opzioni di mercato sono molteplici. Non solo esistono numerosi operatori che propongono prestazioni, costi e pacchetti differenti, ma sul mercato è possibile reperire anche servizi a consumo, che prevedono costi strettamente dipendenti da quanto navigate. Se siete degli utenti occasionali e utilizzate internet solo una volta ogni tanto, pagare per un abbonamento che garantisce copertura totale sarebbe uno spreco di denaro.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design