Area riservata

30 Marzo 2015

Da aprile riduzione per la bolletta elettrica e del gas

Dopo i ribassi del primo trimestre 2015, anche per il secondo trimestre dell’anno le bollette di luce e gas, per il mercato tutelato saranno in calo.

Dal 1° aprile infatti per la famiglia-tipo la riduzione della bolletta dell’elettricità sarà del -1,1%, e ancor più deciso sarà il ribasso per la bolletta gas, con un calo del -4,0%.

Questo quanto stabilito dall’AEEGSI, Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico, con l’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori in regime di marcato di maggior tutela per il secondo trimestre 2015.

Tale riduzione è sostanzialmente dovuto per l’energia elettrica, alla riduzione dei costi per l’acquisto della “materia energia” nei mercati all’ingrosso, in parte controbilanciata da un leggero adeguamento degli oneri di sistema, anche in relazione a spese già previste dall’applicazione di alcuni provvedimenti legislativi vigenti, specie legati alle incentivazioni delle fonti rinnovabili3 e agli oneri per lo smantellamento degli impianti nucleari4.

Per il gas il deciso calo dipende sostanzialmente dalle aspettative sui prezzi all’ingrosso in Italia e in Europa, che si traducono in quotazioni tendenzialmente più basse per il venir meno delle importanti consegne invernali.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design