Area riservata

02 Settembre 2016

Hai intenzione di accendere un finanziamento per acquistare la tua prima casa? Scopri se e quando le assicurazioni sui mutui sono obbligatorie.

Sempre più numerose sono le famiglie italiane che si rivolgono alle banche per accendere un mutuo prima casa. Lo stesso vale anche per le giovani coppie che, sprovviste della liquidità necessaria per acquistare una proprietà immobiliare, richiedono un mutuo under 35 per riuscire a comperare la loro prima abitazione.

Se quello di diventare intestatario di una prima casa è anche il tuo progetto e stai pensando di ricorrere a un mutuo, devi sapere che fra i diversi costi che dovrai sostenere per accendere il finanziamento fanno capolino anche quelli di natura assicurativa.

Se ti stai quindi domandando se le assicurazioni sui mutui sono obbligatorie, la risposta è affermativa. Affinché la richiesta del finanziamento vada a buon fine, è quindi necessario sottoscrivere una polizza sul mutuo. Una volta appurato che anche in questo ambito è necessario averne una, vediamo di capire come funziona e quali tipi di assicurazione sul mutuo esistono.

Come funzionano le assicurazioni sui mutui?

Come anticipato, se desideri richiedere un mutuo in banca è necessario farsi carico anche delle spese assicurative. Nello specifico, la polizza rappresenta uno strumento di tutela sia per il mutuatario che per la banca. L’assicurazione, infatti, ti protegge da eventi imprevedibili come incendi ed esplosioni potenzialmente dannosi sia per te che per la tua abitazione. Inoltre, essa rappresenta una forma di garanzia per l’istituto bancario qualora non fossi più in grado a provvedere al pagamento delle rate del mutuo.

Per quanto riguarda la sottoscrizione dell’assicurazione, devi inoltre sapere che questa ti viene fornita dalla banca presso la quale hai intenzione di aprire il finanziamento. A sua volta, l’istituto bancario riceve i prodotti assicurativi da proporre al mutuatario direttamente dalla compagnia assicurativa con cui essa ha rapporti commerciali.

Come scegliere la polizza più conveniente?

I costi dei prodotti assicurativi che propongono le banche ai mutuatari possono essere differenti, a seconda della compagnia assicurativa da cui provengono. Di conseguenza, prima di sottoscrivere il mutuo, ricordati sempre di valutare la convenienza delle polizze che ti vengono proposte.

Già, ma come? In generale, per capire se si tratta di un prodotto creditizio conveniente, un buon punto di partenza è sapere che il costo dell’assicurazione deve essere calcolato con riferimento al valore di costruzione dell’immobile oppure, in alternativa, a partire dal valore commerciale della proprietà.

Inoltre, ricordati che il prezzo della polizza contribuisce anche a determinare il TAEG, ovvero il Tasso Annuo Effettivo Globale.

Quali sono le assicurazioni sui mutui obbligatorie?

Se sei in procinto di richiedere un mutuo prima casa, ti interesserà sapere che non tutte le assicurazioni sul mutuo sono obbligatorie. In generale, l’unica polizza che devi sottoscrivere per legge è l’assicurazione mutuo per incendio e scoppio. Questa, come suggerisce la locuzione, garantisce al mutuatario e alla banca una copertura totale nel caso di incendi e/o esplosioni.

Qualora fossi interessato ad approfondire anche il tema delle assicurazioni facoltative, ti consigliamo di consultare la guida assicurazione sul mutuo prima casa redatta dagli esperti di SuperMoney. Qui, ad esempio, troverai tutte le informazioni sulle polizze facoltative più richieste come quella rischio impiego e quella rischio vita a tutela del mutuatario rispettivamente in caso di perdita dell’impiego o di decesso.

In conclusione l’assicurazione sul mutuo, sia essa obbligatoria o facoltativa, rappresenta una spesa che vale la pena sostenere dato che rappresenta una preziosa forma di tutela per tutti coloro che decidono di accendere questa forma di finanziamento che, nella maggior parte dei casi, si protrae nel tempo anche per molti anni.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design