Area riservata

09 Settembre 2016

Vuoi sapere quanto è veloce la tua connessione internet? Scoprilo con il nuovo Speed Test Adsl dell’Autorità

Se hai sottoscritto un abbonamento Adsl per la tua linea telefonica di casa e hai la sensazione che la tua connessione internet sia eccessivamente lenta, devi sapere che esistono degli appositi strumenti che permettono di verificare la qualità della tua rete. Stiamo parlando dei cosiddetti Speed Test Adsl, ovvero di particolari software che registrano la velocità di connessione della tua rete.

Fra i numerosi programmi disponibili online, spicca per autorevolezza lo Speed Test dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Questo, dopo aver verificato che la velocità della tua Adsl sia inferiore a quella promessa dal fornitore telefonico, può essere infatti utilizzato come prova legale contro la compagnia per presentare reclamo ed eventualmente per effettuare la disdetta della linea telefonica senza pagare penali.

A questo proposito, devi sapere che di recente l’AGCOM ha lanciato un nuovissimo Speed Test Adsl che va sotto il nome di Ultrabroadband.

Vediamo quindi di seguito quali sono le peculiarità di questo innovativo strumento messo a disposizione dall’AGCOM. Inoltre, se sei interessato a conoscere quanto va veloce la tua Adsl e desideri ricevere più informazioni in merito, ti suggeriamo di consultare anche la guida su come effettuare uno speed test adsl redatta dagli esperti di SuperMoney. Qui potrai trovare, per esempio, anche tutto quello che è bene fare prima di avviare lo Speed Test dell’Autorità così come tutti gli altri Speed Test sul tuo pc.

Come funziona il nuovo Speed Test Adsl dell’AGCOM?

Come anticipato, Ultrabroadband è il nuovo Speed Test Adsl voluto dall’Autorità e messo a punto dalla Fondazione Ugo Bordoni. Il software fa parte del progetto Misura Internet dell’AGCOM ed è compatibile con buona parte dei sistemi operativi. Inoltre, come per il vecchio Speed Test, anche quello più recente continua a poter essere utilizzato come eventuale prova di disservizio telefonico del tuo operatore in tutte le circostanze in cui la velocità di connessione appare inferiore a quella minima garantita.

Nello specifico, per quanto riguarda il suo funzionamento, Ultrabroadband è molto facile da utilizzare. Basta infatti scaricare il software gratuito dalla pagina ufficiale dell’AGCOM e installarlo sul tuo pc. Dopodiché il programma comincerà in totale autonomia a monitorare le prestazioni della tua connessione Adsl per 48 ore. Trascorso questo lasso di tempo, lo Speed Test ti rilascerà un certificato in formato elettronico attestante il livello di qualità e la velocità della tua rete.

Quali sono i vantaggi di Ultrabroadband?

Rispetto al vecchio software dell’AGCOM, il nuovo Speed Test Ultrabroadband ha numerosi vantaggi. Il primo è quello di avere una rinnovata interfaccia più intuitiva che quindi permette all’utente di utilizzare il programma con più facilità. Inoltre, rispetto al programma precedente, Ultrabroadband ti permette di inviare il certificato dello Speed Test all’operatore telefonico direttamente dalla sua piattaforma. Per spedire il reclamo telefonico ti basterà infatti cliccare sul pulsante “invia reclamo all’operatore” dalla tua area privata del portale. Infine, mentre il vecchio Test dell’Autorità era in grado di misurare solo la velocità di connessione dell’Adsl a banda larga, il nuovo Speed Test Adsl dell’AGCOM permette di verificare anche quella delle reti Adsl a banda ultralarga, ovvero delle connessioni Adsl con velocità superiore ai 30 Mps.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design