Area riservata

28 Settembre 2016

Conosci il rent to buy? Un video per rispondere alle tue domande

Vorreste acquistare una casa ma non avete la copertura finanziaria necessaria per farlo?

Grazie al decreto Sblocca Italia, è ora possibile prendere in considerazione dei contratti alternativi rispetto all’opzione classica del mutuo bancario.

Uno di questi è il rent to buy, una forma contrattuale che prevede la consegna immediata dell’immobile al conduttore per un periodo, a fronte del pagamento di un canone. Al termine del tempo previsto dal contratto, il conduttore potrà decidere se acquistare o meno il bene, detraendone dal prezzo una parte dei canoni già pagati.

Il canone di locazione sarà, di conseguenza, costituito da due componenti: una di queste sarà destinata al pagamento per l’utilizzo del bene, mentre l’altra sarà imputata come anticipo per la futura vendita.

Se, quindi, vi state orientando verso questa nuova realtà contrattuale, ma avete dubbi e incertezze, la Casa del Consumatore in collaborazione con le altre associazioni di consumatori Codici, CasaConsum e Codacons ha dato vita al progetto New buy - Nuove modalità di acquisto di beni mobili e immobili realizzato grazie al contributo di Regione Lombardia. Allo scopo di controllare, informare e fornire consulenza ai consumatori, focalizzando l’attenzione anche su quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi, le insidie e le opportunità di queste nuove forme contrattuali.

A tal proposito, per maggiori approfondimenti, potete guardare il video, realizzato appositamente dall’associazione Codici con le risposte alle domande più frequenti sul tema.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design