Area riservata

23 Dicembre 2016

Pochi semplici consigli per evitare acquisti sbagliati e truffe on-line

Il Natale è, ormai, alle porte ma qualcuno deve ancora completare la lista dei regali per amici e parenti; da alcune indagini, emerge che gli italiani si affidano sempre di più al web, soprattutto, per gli acquisti last minute. Questo perché, possono evitare di recarsi nei negozi affollati a ridosso del Natale, scegliere tra una varietà infinita di proposte e farsi consegnare il tutto, in tempi anche molto brevi, direttamente a casa. Inoltre, sul web, compaiono ogni giorno offerte molto appetibili per gli utenti dell’ultima ora.

Bisogna, però, stare molto attenti e non farsi prendere dalla fretta facendosi abbagliare da sconti incredibili e spesso falsi. È proprio su questo che fanno leva i truffatori del web e gli utenti si ritrovano con merci difettose, consegne che non vengono effettuate o, addirittura, con qualcosa che non avevano ordinato e di qualità inferiore.

È importante quindi:

- valutare la credibilità dell’offerta (è molto probabile che un prodotto o un servizio costoso, venduto ad un terzo del suo valore, sia una truffa);

- non affidarsi ad e-commerce che non rendono ben chiari prezzo, identità del venditore, caratteristiche del prodotto o servizio, modalità di pagamento, durata della garanzia e modalità per effettuare il reso;

- verificare le recensioni degli e-commerce degli utenti che hanno già acquistato da loro.

Per aiutarvi nella scelta degli e-commerce più affidabili o per segnalare eventuali acquisti non andati a buon fine, Casa del Consumatore, nell’ambito del progetto “Io sono originale” contro la contraffazione, ha creato ShoppingVerify, un portale di recensioni degli e-commerce, gestito direttamente dalla stessa Casa del Consumatore e, quindi, indipendente da qualsiasi sito o brand.

Il web può rivelarsi una risorsa molto utile per chi ha poco tempo, soprattutto in un periodo frenetico come quello natalizio, dove, spesso, bisogna acquistare molte cose in poco tempo. È necessario, però, come in ogni cosa, stare molto attenti ed utilizzare il buon senso, per non incappare in chi, approfittandosi della buona fede del consumatore, pratica una condotta commerciale scorretta e poco chiara.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design