Area riservata

30 Gennaio 2020

Firmato il decreto per l'assegnazione del contributo alle famiglie

La Ministra Paola De Micheli ha firmato il decreto per l’assegnazione del contributo per l’acquisto dei dispositivi antiabbandono. I genitori potranno usufruire di un buono spesa elettronico del valore di 30 euro valido per l'acquisto di un dispositivo antiabbandono per ogni bambino di età inferiore ai quattro anni.

Per richiederlo sarà necessario registrarsi, a partire del 20 febbraio, sulla piattaforma informatica Sogei accessibile su www.sogei.it o su www.mit.gov.it. I buoni saranno emessi secondo l’ordine temporale di arrivo delle richieste fino ad esaurimento delle risorse disponibili e sarà utilizzabile per acquisti presso le strutture, gli esercenti e gli enti inseriti in un apposito elenco.

Il bonus è previsto anche per chi ha già effettuato l’acquisto, in questo caso la richiesta dovrà essere presentata entro 60 giorni dalla data del 20 febbraio, corredata da scontrino fiscale o fattura attestante l’acquisto del dispositivo anti-abbandono. Ovviamente il dispositivo acquistato dovrò essere in linea con le indicazioni tecniche approvate.

Ricordiamo che i dispositivi antiabbandono per minori di età inferiore ai 4 anni sono diventati obbligatori per legge dal 7 novembre scorso. Per chi non rispetterà quest’obbligo, dal 6 marzo scatteranno le multe: dagli 83 ai 333 euro (che si riducono a 58 e 100 euro se si paga entro cinque giorni) con sottrazione di 5 punti dalla patente. Se si commettono due infrazioni in 2 anni scatta la sospensione della patente da 15 giorni a due mesi.

In allegato il link al decreto, in corso di registrazione, con tutte le specifiche per ottenere il contributo.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design