Area riservata

07 Settembre 2010

Ritirati dal mercato alcuni lotti di lenti a contatto Johnson & Johnson

Il gruppo americano ha deciso di ritirare volontariamente dal mercato centomila partite di lenti a contatto usa e getta, 1Day Acuvue TruEye, realizzate in Irlanda dopo che alcuni clienti giapponesi hanno riscontrato problemi quali bruciore, dolore oculare, rossore, lacrimazione e visione offuscata durante l’utilizzo di tali tipologie di lenti a contatto. Alla luce di ciò la società ha comunicato al Ministero della Salute il ritiro volontario di svariati lotti di lenti a contatto interessati da questo problema. La maggior parte dei prodotti difettosi sono stati commercializzati in Giappone, il resto in vari Paesi europei. Il consiglio, se utilizzate abitualmente tale tipologia di prodotto, è di controllare innanzitutto che il numero del lotto delle lenti che avete acquistato non corrisponda con uno di quelli riportati sul comunicato. Nel caso in cui le lenti rientrano nella categoria di quelle incriminate, riportate le scatole al punto vendita dove sono state acquistate. Nel caso in cui abbiate già indossato le lenti e abbiate riscontrato fastidi e bruciori, recatevi subito dal medico per un controllo. Sembra infine, che già ad aprile la Johnson & Johnson aveva chiuso una fabbrica in Pennsylvania per difetti nella produzione di farmaci di consumo.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design