Area riservata

08 Novembre 2010

Rinviato dalla Provincia di Milano l’obbligo di catene a bordo

Sabato la Casa del Consumatore e le altre associazioni dei consumatori, accompagnate dal Consigliere Comunale di Milano, Alessandro Fede Pellone, hanno manifestato al Presidente della Provincia di Milano, Podestà, le loro preoccupazioni sull’imminente applicazione dell’obbligo di catene da neve nelle strade provinciali di Milano.

Il provvedimento, che sarebbe dovuto entrare in vigore dal prossimo 15 novembre, aveva sollevato numerose lamentele fra molti consumatori, in quanto, visti i tempi strettissimi, erano sorte difficoltà nell’approvvigionamento delle catene per mancanza di scorte presso i rivenditori e ad un’insolita crescita del prezzo di catene e pneumatici da neve.

Pur condividendo il principio di assicurare una sempre maggiore sicurezza sulle strade e l’opportunità di avere sempre catene a bordo, la Casa del Consumatore ha chiesto di poter rinviare l’applicazione di tale provvedimento. E con molta soddisfazione, il Presidente della Provincia, Guido Podestà, al termine dell’incontro ha comunicato che la Provincia di Milano ha rinviato a data da destinarsi l’adozione dell’ordinanza relativa all’obbligatorietà di catene da neve o di pneumatici invernali lungo le strade provinciali a partire dal 15 novembre.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design