Area riservata

11 Novembre 2010

Continua l’operazione di switch off in Lombardia

E’ partita in Lombardia la fase di switch off, ovvero l’oscuramento totale (e non solo di Rai2 e Retequattro come era avvenuto fin d’ora) dei canali analogici per passare al segnale digitale, che terminerà venerdì 26 novembre. In questi giorni sono la Provincia e la città di Brescia ad essere interessate al cambiamento.

Poiché le problematiche e le difficoltà non mancano, soprattutto per quelle fasce di utenti poco avvezzi alle nuove tecnologie, ricordiamo che chi avesse già nei mesi scorsi acquistato un decoder, deve comunque procedere alla risintonizzazione dei canali; infatti durante il periodo di migrazione del segnale, da analogico a digitale, anche chi ha già un decoder potrebbe non vedere la tv per alcune ore o giorni, e deve dunque procedere alla risintonizzazione manuale dei canali.

Per chi, invece, non ha ancora acquistato un decoder, il Ministero dello Sviluppo Economico ha messo a disposizione un bonus di 50 euro per l’acquisto di un decoder zapper, ovvero di quei decoder base che permettono la visione dei soli canali in chiaro (non quelli a pagamento). Il contributo è erogato sotto forma di sconto direttamente dal rivenditore. E’ possibile consultare la lista dei negozianti che aderiscono all’iniziativa online.

I requisiti per accedere al contributo sono:

- avere un'età pari o superiore ai 65 anni

- vivere in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna o Veneto

- trovarsi in regola con il pagamento del canone Rai

- aver dichiarato nel 2009 (redditi 2008) un reddito pari o inferiore a 10.000 euro, a decorrere dal 12 aprile 2010.

Per qualsiasi informazione, chiarimenti o dubbi la Rai (numero verde 800.111.555) e il Ministero per le Comunicazioni (numero verde 800.022.000 attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20) hanno predisposto un call center per aiutare i consumatori.

Inoltre anche la Regione Lombardia ha predisposto un numero verde, 800088265 attivo dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, dal lunedì al venerdì, dal 25 ottobre al 26 novembre, e un opuscolo informativo

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design