Area riservata

Io sono Originale – Il progetto alla 5° edizione

Prosegue il Progetto “Io Sono Originale”, arrivato alla sua 5° edizione che coinvolgerà due annualità scolastiche, una prima parte di attività verranno realizzate tra il 2019 e il 2020 e una seconda tra il 2020 e il 2021.

“Io Sono Originale” è un’iniziativa del Ministero dello Sviluppo Economico promossa dalla Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale-Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, volta a dare ai consumatori una corretta informazione sui rischi legati alla Contraffazione e a diffondere la cultura della legalità contro il mercato del falso. L’iniziativa è realizzata dalle associazioni di consumatori, tra cui anche Casa del Consumatore.

In continuità con le precedenti edizioni, il progetto “Io Sono Originale”, focalizza la sua attenzione sull’educazione e la sensibilizzazione dei più giovani promuovendo una serie di iniziative nelle scuole, nei principali luoghi di aggregazione  dei centri urbani e stimolando il dialogo nell’ambito familiare.

 

Ecco le principali attività:

- Verranno coinvolte le scuole con il Progetto LC Educational per stimolare giovani studenti a presentare idee creative per realizzare rappresentazioni artistiche sul tema della contraffazione.

Il concorso è diretto a selezionare le migliori sceneggiature e produzioni audiovisive sul tema della contraffazione, realizzate dagli studenti degli istituti scolastici di secondo grado, in particolare quelli dotati di laboratori teatrali/musicali/artistici.

Per questa terza edizione del Concorso LC Educational – lotta alla contraffazione 2020, la partecipazione si estende anche agli studenti degli istituti scolastici di secondo grado di Liguria e Puglia, che si aggiungono a quelli delle scuole di Campania, Lazio e Lombardia, già impegnate nell’iniziativa dello scorso anno.

Per le scuole vincitrici si aprirà una seconda fase, nella quale le classi premiate saranno invitate a partecipare ad una giornata di formazione didattica interattiva sulla contraffazione con i Brand partner del progetto e i funzionari di Agenzia delle Dogane e Monopoli.

Come per la scorsa edizione, anche quest’anno le produzioni premiate potranno essere oggetto della realizzazione di video-pillole, utili a promuovere attraverso il web e i canali social la conoscenza del fenomeno contraffattivo e la cultura del consumo consapevole a fronte dei rischi connessi all’acquisto dei prodotti falsi. L’iniziativa intende infatti veicolare “messaggi dai giovani per i giovani”, nella consapevolezza che l’utilizzo di codici comunicativi condivisi agevola la sensibilizzazione dei ragazzi sui temi in questione.

- Verrà organizzata la Giornata per la lotta alla contraffazione per gli studenti.

Si terrà a Bari il 29 ottobre 2019 la prima edizione della Giornata della lotta alla contraffazione per gli studenti.

- Verranno promossi e realizzati Seminari e animazione con format interattivi nelle scuole per rendere maggiore il coinvolgimento degli studenti e renderli più partecipi.

Per il coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori è stato individuato un format digitale interattivo che permetterà agli studenti di interagire durante i seminari con i relatori e con la platea e gli altri studenti.

Durante gli incontri verranno distribuiti materiali informativi sulla tematica del progetto, e distribuiti gadget come ad esempio magliette, penne/matite personalizzate.

Nell'anno scolastico 2019/2020 saranno coinvolti almeno 50 scuole (coinvolgendo almeno 5 classi di ogni scuola), di cui almeno 10 nella Regione Campania. Nell'anno scolastico 2020/2021 saranno coinvolte 70 scuole (coinvolgendo almeno 5 classi di ogni scuola), di cui almeno 15 nella Regione Campania.

- Campagna di sensibilizzazione nei confronti dei ragazzi di Roma dedicati a UEFA 2020.

In occasione degli Europei di calcio, che si svolgeranno a Roma nel 2020, verrà organizzata una campagna informativa per sensibilizzare i giovani sulla lotta alla contraffazione del merchandising nel settore sportivo.

- Attività Radio e Tv locali e Social

- Attività di animazioni sul territorio, flashmob, road show, caccia al tesoro, “adotta un pezzo di territorio”.

Verranno ideati e organizzati eventi che di varia natura, dal flash mob, alla partecipazione a fiere con stand informativi o ad eventi realizzati ad hoc nei centri commerciali o in luoghi come ad es. mercati e spiagge da “strappare” alla vendita ambulante illegale ad esempio “adottando un pezzo del territorio” organizzando spettacoli sul tema del progetto. Durante gli eventi verranno distribuiti materiali informativi sulla tematica del progetto e gadget.

- E poi, come sempre l'attività di comunicazione e diffusione del progetto tramite i siti internet, le pagine social e Facebook dove trovere informazioni, contenuti, foto e video degli eventi

 

 

Il Progetto “Io Sono Originale”del Ministero dello Sviluppo Economico vede impegnate le associazioni dei consumatori Assoutenti, ACU, Altroconsumo, Casa del Consumatore, Codacons, Codici, Confconsumatori, Lega Consumatori, Movimento difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori, Utenti Radio Televisivi, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Assoconsum, Federconsumatori, Movimento Consumatori.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design