Area riservata

PIN – Prevenzione e Informazione per Navigare sicuri

Il progetto PIN - Prevenire ed Informare per Navigare Sicuri, è realizzato da Adiconsum in partenariato con Casa del Consumatore e in collaborazione con UniCredit nell’ambito di Noi&UniCredit, il programma di partnership fra la banca e 14 Associazioni dei Consumatori di rilevanza nazionale avviato nel 2005. PIN ha come obiettivo quello di sensibilizzare i consumatori, con particolare attenzione alle categorie della popolazione più vulnerabili per scarsa dimestichezza con le nuove tecnologie o fattori di rischio specifici., rispetto all’uso sicuro della moneta elettronica e dei sistemi digitali di accesso ai serivizi bancari prevenendo le frodi, in particolare quelle legate all'ambiente online e ai pagamenti elettronici.

 

La diffusione presso i gruppi di consumatori più esposti delle competenze di base necessarie a cogliere le opportunità ed i vantaggi dell'economia digitale e dei servizi online anche della PA,  è abbinata alla sollecitazione di consapevolezza dei più comuni ed insidiosi pericoli: clonazione di carte di pagamento e assegni circolari, phishing, vishing, siti clone ed altri tipi di scam. Particolare attenzione viene data ai pagamenti in mobilità ed ai rischi specifici legati all'utilizzo di smartphone, per effettuare acquisti ed accedere ai conti bancari. Incoraggiati ed assistiti in modo da minimizzare i rischi, i consumatori vulnerabili possono cogliere le opportunità della digitalizzazione, abituandosi a fare acquisti in e-commerce, gestire i pagamenti a distanza, ottenere servizi e muoversi con maggiore sicurezza nell'ambiente online: un contributo alla riduzione del digital divide, che è un fattore di marginalizzazione sociale di crescente importanza.

Attività del progetto

- Realizzazione di seminari informativi online con la cittadinanza con la partecipazione di rappresentanti di UniCredit, forze dell'ordine, associazioni di consumatori e legali esperti dei temi trattati. UniCredit supporterà questi incontri virtuali anche con il contributo della Social Impact Banking, mettendo a disposizione i contenuti formativi e le competenze di dipendenti e di volontari UniGens, un’associazione di volontariato di competenza formata da dipendenti ed ex dipendenti della Banca. L’obiettivo della Social Impact Banking è contribuire allo sviluppo di una società più equa e inclusiva, attraverso l’individuazione, il finanziamento e la promozione di iniziative che producano un impatto sociale positivo sui territori. L’Educazione Finanziaria ed Imprenditoriale rappresenta uno dei pilastri della Social Impact Banking e ha lo scopo di favorire l’inclusione economica e la cittadinanza attiva degli individui.

I seminari informativi del progetto PIN saranno in tutto tre.

Il primo si terrà il 13 luglio 2020, ore 11.00 e tratterà il tema delle “TRUFFE ONLINE: come riconoscerle e come difendersi”.

Clicca qui per vedere la diretta

Il secondo si terrà il 17 luglio 2020, ore 11.00 e tratterà il tema “Come acquistare online in sicurezza".

Clicca qui per vedere la diretta

Il terzo si terrà il 20 luglio 2020, ore 11.00 e tratterà il tema “La sicurezza informatica nell'utilizzo degli strumenti digitali di pagamento".

Clicca qui per vedere la diretta

 

Per rivedere i webinar, clicca qui

 

- Ideazione e realizzazione di materiali e strumenti informativi

a) il decalogo “Cybersecurity, la conosci davvero? Le 10 cose da sapere per prevenire furti di dati e frodi”,

b) 3 video-pillole educative sui temi della cybersecurity, le truffe informatiche e come fare acquisti on line in sicurezza,

c) Campagna mediatica attraverso tutti i canali di comunicazione online e offline, in particolare quelli più diffusi nel target (comunicati stampa e articoli, interviste tematiche, social networks, ecc.).

 

 

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design