Area riservata

CONCILIAZIONE CONTO BANCOPOSTA E CARTA POSTEPAY

Dalla collaborazione de La Casa del Consumatore con Poste Italiane è nata la procedura di conciliazione, dotata di un proprio regolamento.

Alla procedura potranno far ricorso:

a. I titolari di Conto Corrente BancoPosta privati per reclami relativi alle Condizioni Economiche così come riportate nel “Documento di Sintesi del Conto Corrente BancoPosta (solo persone fisiche)” vigente al momento dell’esecuzione dell’operazione oggetto del reclamo. L’ambito di applicazione della procedura di Conciliazione si riferisce esclusivamente ai prodotti e servizi di Poste Italiane e non a quelli collocati dall’azienda a seguito di accordi di distribuzione con terze parti.

b. I titolari di Postepay per reclami relativi al disconoscimento operazioni effettuate con la Carta.

Il Consumatore può avere accesso alla procedura di Conciliazione ogni volta che, presentato un reclamo per iscritto, abbia ricevuto da parte di POSTE ITALIANE una risposta ritenuta insoddisfacente, ovvero non abbia ricevuto alcuna risposta entro 30 giorni.

E' possibile attivare la procedura di conciliazione, mediante la compilazione in tutte le sue parti del modulo di "domanda di conciliazione" che va firmato e inviato a noi insieme a qualsiasi documento utile che faciliti la comprensione della problematica e che valga a provare le vostre ragioni.

La domanda deve avere ad oggetto la stessa questione esposta nel reclamo e non può essere proposta qualora siano trascorsi più di 12 mesi dalla presentazione dello stesso.

La procedura si conclude nel termine di 60 giorni dalla data di ricevimento della domanda salvo proroga per casi di controversie particolarmente complesse.

Per qualsiasi informazione e per l’invio della documentazione a La Casa del Consumatore potete utilizzare i nostri recapiti.

Vi invitiamo inoltre a visitare il sito di Poste Italiane – servizio BancoPosta per maggiori informazioni.

Condividi

FacebookTwitterLinkedin
© AntWorks - siti e software web 3 Media Studio Web Design